Pubblicazioni - Apeiron Edizioni I la casa editrice senza confini

cart




apeiron logo
Vai ai contenuti
Malèfici incantamenti. Fatture, maledizioni, incantesimi, influssi negativi e case stregate. Se li conosci li eviti. Istruzioni per l'uso
  • Pagine:250
  • Formato: brossura
Cosa sono le fatture? Esistono realmente persone in grado, con i loro poteri, grazie a formule misteriose, mediante l'intervento di forze occulte, di farci del male o di cambiare il corso degli eventi, volgendoli a nostro favore, qualora lo desiderassimo? La parola "fattura", ancora oggi, incute terrore, risvegliando ancestrali timori e provocando, nelle persone, reazioni di vario tipo, dalla negazione dell'evidenza dei fatti fino al non ammetterne l'esistenza, deridendo e tacciando di oscurantismo medioevale coloro che invece siano convinti assertori della realtà delle fatture stesse. L'autrice si propone di far uscire dall'oscurità tali argomenti, portando a conoscenza di un più vasto pubblico le dinamiche di attacco da parte delle forze oscure, suggerendo come riconoscerle e come imparare a difendersene, senza rimanere impigliati nelle reti di approfittatori e ciarlatani.
  • Pagine:28
  • Formato: brossura
Nikolay sembra un ragazzo come gli altri ma ha un segreto? qual'è il suo segreto? cosa sa che lo rende speciale? un thriller snello veloce e che vi stupira!
1° classificato premio internazionale Michelangelo Buonarroti.
  • Pagine:284
  • Formato: brossura
In questa appassionata rievocazione del poliedrico Totò, gli autori, Borrelli e Livigni, ci calano in commoventi elucubrazioni scaturite dalla frequentazione dell'artista napoletano coni quattro colleghi-amici, Peppino De Filippo, Aldo Fabrizi, Nino Taranto ed Erminio Macario, attraverso racconti e ricordi che tracciano un quadro di arte e di vita dei cinque personaggi preso da un'angolazione nuova. A venire fuori è specialmente un Totò guitto in scena ma altezzoso e solitario "principe" nella sfera privata, dissimile dalle altre quattro personalità, umanamente e caratterialmente differenti. Così come del resto dimostra il resistente ossequio di Taranto nei confronti del principe de Curtis, mai scalfito neppure nei momenti di massimo affetto e confidenza e che si tradusse nell'incapacità di dargli del "tu" fino al giorno della morte. Totò e Nino, però, una volta davanti alla cinepresa, si trasformavano in una coppia affiatatissima, così come capitava con Fabrizi, Macario e con Peppino De Filippo, ma in questo caso con un risultato comico differente.
  • Pagine:136
  • Formato: brossura
E così siamo arrivati a quattro! Quattro libri di racconti enogastronomici in quattro anni.Come nei volumi precedenti i ristoranti e il paesaggio circostante, gli chef e le brigate, i piatti e le ricette, i prodotti e le provenienze, le storie e imiti, la cronaca e i sogni, tutto trova occasione per germogliare nel “terreno”fertile dell’autrice. Così, anche quest’anno, Nieva Zanco ha percorso l’Italia in lungo e largo alla ricerca di “indirizzi” da raccontare.Dieci mesi di viaggio ed oltre 100.000 km percorsi si sono tradotti in 50 racconti più un finale inaspettato, strutturato come una matrioska, dove i nomi noti ed i volti nuovi della ristorazione italiana sono stati trattati come i tasselli più pregiati di quel mosaico di emozioni golose che è la ristorazione eccellente.Da gustare tutto d’un fiato, questa è La Consiglieria. Guida gastronomica non convenzionale 2019.
  • Pagine:340
  • Formato: brossura
Dopo aver dato un contributo fondamentale in una importante operazione anti camorra, Elena Parri, promossa capitano dei Carabinieri, lascia Napoli per trasferirsi a Ferrara, dove assume il comando della Compagnia. È proprio a Ferrara che, in seguito all'uccisione di una ragazza, esperienze drammatiche e momenti d'intimità si alterneranno fra loro nello scenario ovattato della provincia dove, sotto una calma apparente, nascono legami forti e passioni distruttive. Per Elena è solo l'inizio di una indagine difficile, che la porterà a incrociare la strada di tante persone e a prendere decisioni che cambieranno, forse per sempre, il corso della sua esistenza.
  • Pagine:64
  • Formato: brossura
Ad Inea vivono trentasette abitanti, tutti felici tranne uno. Il segreto della felicità, custodito dal popolo, sarà svelato al principe? Forse da un pescatore di conchiglie con le ali o da un coltivatore di tulipani luminosi, da una collezionista di lacrime di gioia oppure da un cacciatore di piume? Età di lettura: da 5 anni.
  • Pagine:48
  • Formato: brossura
Anche se da sempre circolano più storie sull'origine del panettone, nella memoria collettiva è radicata la convinzione che fu Toni, un garzone del cuoco di Ludovico il Moro, a concepire questo pane dolce. Il Pan di Toni. Ma le cose stanno veramente così? Attraverso l'espediente del racconto - immaginifico e meraviglioso - Nieva Zanco, scrittrice con occhi e cuore rivolti alla ristorazione eccellente, ripercorre, attraverso più narrazioni, le origini e l'evoluzione del panettone ed il suo successo nella storia della gastronomia dolciaria italiana, unendo realtà e verosimiglianza in un unicum indissolubile. E siccome per ogni storia c'è un pane dolce che è protagonista, l'autrice ha chiesto ad Oliver Glowig, uno dei più famosi chef al mondo, di trasformare le parole in ricette, e ad uno dei più bravi pasticcieri italiani - Giancarlo Maistrello - di trasformare quelle parole fatte ricetta in ricette fatte pane. Pane dolce. Panettoni. Quattro. Ognuno dei quali si presenta come una diversa opportunità di sublimare golosamente le sue origini nel tempo, a diverse latitudini,geografiche e mentali.
  • Pagine:128
  • Formato: brossura
Martina è giovane bella. indipendente, realizzata e amata da Giorgio, suo Marito.Ma Martina è anche uno spirito inquieto, messa in difficoltà da eventi e prove che la vita le riserva, e che cerca di risolvere.Fino al giorno in cui, dovrà vedersela con la prova più difficile, la rottura con la sua famiglia tanto amata quanto detestata.Da quel momento, che la renderà "anaffettiva" verso qualsiasi tipo di sentimento ed emozione, vivrà divorata dal rancore e dai rimorsi, incapace d'amare e di emozionarsi.Sarà un incontro ricco di passione, un uomo, che con modi semplici e diretti, la risveglierà da quel torpore.Riuscirà a far crollare la corazza che aveva cesellato.La sua storia è talmente ordinaria, da divenire straordinaria per la semplicità della similitudine con qualsiasi altra vita.Quella di Martina, potrebbe essere la nostra vita, o la nostra storia.
Il Poliziotto Anarchico. Una Storia (Er)Etica
  • Pagine:140
  • Formato: brossura
IL LIBRO. A metà strada tra saggio e dialogo teatrale, Il poliziotto anarchico è un racconto etico in cui il protagonista, attraverso una narrazione costruita su una serie di ragionamenti in apparenza paradossali, ci consegna il suo modello esistenziale e di impegno civile, tendente a confutare tutti i luoghi comuni tranne uno ...
L’educazione è l’arma più potente che si può usare per cambiare il mondo (Nelson Mandela).
Con cifra stilistica totalmente diversa, il libro presenta anche Un mestiere davvero pericoloso, racconto satirico tratto dalla raccolta inedita “Le Novelle di Novella”.
Canzoniere napoletano. Piccola enciclopedia illustrativa ed etimologica delle canzoni di Napoli. Con CD-Audio
Autore: Mario Lepre
  • Pagine: 930
  • Formato:Cartonato, scatolato
Il lavoro, originale rispetto al vasto panorama esistente, si è proposto il fine di illustrare ogni singolo brano commentandolo in modo personalizzato, confrontandolo con altri, traendo da ognuno curiosità, spunti storici e aneddotici; soffermandosi all'occorrenza sui profili grafici e musicali e dedicando ampio spazio all'etimologia. La necessaria selezione dei brani ha ovviamente privilegiato il così detto Periodo D'oro della Canzone Napoletana classica, con qualche excursus nell'oggi e con alcune digressioni rivolte al passato. Per facilitare la consultazione si è scelto l'ordine alfabetico.
The Woodstocker. Storie di pace, amore e musica
  • Pagine:276
  • Formato:brossura
Qualcuno diceva che erano solo canzonette e invece era un mondo. Un mondo popolato di Gibson Les Paul e di chitarre Ovation, di strafatti cantanti figli di un Dio minore o superstiti di una ondata che aveva spazzato tutto come uno tsunami. Gino Giglio ripercorre quarant'anni di piccola grande storia attraverso i suoi ricordi come fossero urti sui guardrail della vita. Inevitabilmente appare la nostalgia ma soprattutto la testimonianza di chi si è fatto attraversare da milioni di decibel da Londra a New York, da Napoli al teatro Brancaccio di Roma dove un Jack Bruce d'annata si produsse in uno dei suoi concerti più memorabili.
  • Pagine:446
  • Formato:brossura
"Un anno di noi" è la storia di Sofia e Roberto. A raccontarcela è la voce narrante della protagonista, che non sarà da sola, altri personaggi ci accompagneranno in questa storia, popolata da voci reali e di 'realizzata fantasia'. Il romanzo racconta un anno di loro, del loro vissuto e soprattutto del loro incontrarsi. Incontro che le farà mettere in discussione tutta la vita. Una vita 'reclusa' all'amore, ma non al vivere, perché lei ha continuato ad amare la vita attraverso 'la pelle e gli occhi' dei suoi figli. Da un incontro casuale verrà travolta dalla passione e dall'entusiasmo di quest'uomo che subito la definirà 'il suo assurdo meraviglioso sogno'.
  • Pagine:196
  • Formato:brossura
La Bmw vola sulla tangenziale, ignorando tutti i limiti di velocità. È notte. L'avvocato Enrico Cacace corre verso casa per raggiungere la sua famiglia. Vuole confessare tutto, chiedere perdono a sua moglie Mirella e ai suoi due ragazzi, Ettore e Monica, ai quali ha inflitto mesi di bugie, di falsità e sofferenza. Vuole tornare ad abbracciarli e a sentirsi parte della sua famiglia, ma qualcosa va storto. Non fa in tempo a parcheggiare l'auto e infilare la chiave nel portone, che una voce sguaiata lo chiama: «Avvocato Cacace?». Enrico avverte un contatto lieve, quasi una carezza, dietro la nuca. Poi più nulla.
Satana e la Volpe. La profezia della Rampignana
  • Pagine:290
  • Formato:brossura
La saga della famiglia Caiazzo e degli italiani prosegue nella città palcoscenico ove vita, storia e scenette di cabaret si fondono e si confondono. Mentre bagliori di guerra illuminano l'Africa Occidentale (Libia italiana ed Egitto inglese) sullo scenario bellico irrompe Erwin Rommel, meglio noto come "la Volpe del deserto", ed è al suo fianco che combatterà Francesco Caiazzo, il capitano Satana. La quinta colonna al servizio del nemico è più che mai attiva, ma alla fine egli riuscirà a sbaragliarla smascherando il traditore al quale estorcerà la confessione. Tuttavia anche il destino è in agguato e mentre gli eventi bellici precipitano la sua vita stessa rimane appesa a un filo. Siamo nella seconda metà del 1942, fase in cui le sorti dell'asse iniziano a declinare, un nome sul tutto: El Alamein.
Dopo Eduardo. Trent'anni di nuova drammaturgia a Napoli
  • Pagine:388
  • Formato:brossura
A trenta anni dal fortunato libro che segnò la nascita della nuova drammaturgia napoletana, torna il "Dopo Eduardo" di Luciana Libero con una seconda antologia di testi e di riflessione critica sul teatro napoletano. Il volume si arricchisce di ulteriori opere che dagli esordi dei primi anni Ottanta di Santanelli, Ruccello, Moscato, Silvestri, giungono alle più recenti sperimentazioni di Calvino, Andrei, Gelardi, Iodice. Il nuovo corso che si avviò con Uscita di emergenza, con la ricerca sulla lingua e sul dialetto, le relazioni di contiguità e negazione con l'opera di Viviani, Eduardo, De Simone, trova nuova linfa negli affreschi malavitosi di Calvino, nelle suggestioni favolistiche di Andrei, nell'incanto squarciato dall'orrore di Gelardi; nei movimenti rap di Davide Iodice.
  • Pagine:80
  • Formato:brossura
Ammaliata m’immersi nel blu oltremare, nel grembo/giaciglio, nel ventre, nell’utero, nell’amnios e mi avvolse la placenta salmastra del mare.Emersi dall’acqua ignea, dai fondali, dagli abissi magmatici, ardenti, incandescenti, lavici, dal buio dell’inconscio, dalle tenebre sino alla luce.
  • Pagine:65
  • Formato:brossura
La storia fotografica di un cantautore napoletano. Ciro Sciallo, figlio verace di una Napoli che non sa arrendersi, che proprio attraverso la musica rivendica un riscatto culturale per una città che troppo spesso ha confuso l'autenticità creativa con mere operazioni oleografiche. Nasce come autore e cantautore, collaborando con artisti di fama nazionale ed internazionale. Nella sua carriera tanti gli incontri significativi, tra questi quello con Ami Stewart e con Sergio Endrigo da cui è nato il video ed una versione originale della canzone "Io che amo solo te", tratto dal suo cd "Giorni difficili" (Lucky Planets), un disco di brani italiani composti dallo stesso Sciallo. È stato protagonista di un video documentario girato dalla televisione svizzera, con Caetano Veloso e Gilberto Gil, relativo all'incontro musicale e culturale tra Napoli e Bahia.
Eusapia Palladino. La medium star disperazione della scienza
  • Pagine:363
  • Formato:brossura
La biografia di Eusapia Palladino, ritessuta per la prima volta con l'aiuto di inediti documenti d'archivio, che fanno ripercorrere, proprio come si svolse davvero, la vita da romanzo di una donna che fece parlare di sé il mondo intero tra la fine dell'800 e l'inizio del '900, contribuendo a propagare in ogni sfera sociale l'interesse per la ricerca psichica. Uomini di cultura e grandi scienziati di quel tempo, Lombroso, Morselli, il fisiologo premio Nobel Charles Richet, de Rochas e tanti altri ebbero modo di osservare i suoi eccezionali fenomeni attribuiti da alcuni all'intervento dell'aldilà, da altri a una capacità della mente di origine ancora sconosciuta. Un personaggio affascinante, ma controverso, amato, ma anche criticato e vilipeso da coloro che considerarono le sue misteriose capacità esclusivamente frutto di abili frodi e mistificazioni, tacciando il fior fiore del gotha scientifico dell'epoca di creduloneria o, peggio, di essere abbacinato dal suo magnetico fascino muliebre. Di sé stessa, quasi a scusarsi, Eusapia ripeteva a chi l'accusava di avere addirittura commercio col demonio: io produco solo buoni fenomeni.
#CaffèGourmet17. Ricette gourmet realizzate da grandi chef e raccontate da «La Consigliera. Guida gastronomica non convenzionale»
  • Pagine:178
  • Formato:brossura
Un giorno di febbraio 2017, sorseggiando uno dei tanti caffè che scandiscono la mia giornata, ho avuto una folgorazione: perché non costruire attorno all'alimento più consumato dagli italiani, forse più del pane, delle storie, un libro ad hoc? L'idea che mi è frullata nella mente è stata quella di presentare al grande pubblico il frutto tostato della "coffea" in tutte le sue possibili accezioni. Subito, nella mia testa, si sono materializzate delle ricette. Ma queste prevedono degli chef e, siccome mi sembrava banale realizzare un collage estrapolato da libri altrui o peggio ancora inventato di sana pianta dalla scrivente, mi è venuto spontaneo pensare di coinvolgere direttamente chi con questi comprendi di sapori li pensa, li concretizza e li offre ai suoi clienti. Il caffè, dunque, come trait d'union tra persone diverse per età, cultura, ubicazione dei loro ristoranti, ma soprattutto poetiche culinarie.
Viaggio delle colombe. Tre racconti, quattro protagonisti, un finale inaspettato. La Consiglieria. Guida gastronomica non convenzionale.
  • Pagine:50
  • Formato:brossura
Il viaggio delle colombe è un'iniziativa unica nel suo genere, in Italia e forse nel mondo, dove cucina stellata ed alta pasticceria si incontrano per dar vita a prodotti di altissima qualità in edizione limitata che diventano anche un libro di racconti. Così, tre chef stellati hanno ideato tre specifiche ricette; Giancarlo Maistrello, uno dei migliori pasticceri italiani, vincitore del PanettoneDay2017 nella sezione artigianale le ha realizzate; Nieva Zanco (La Consiglieria Guida gastronomica non convenzionale) le ha raccontate, ripercorrendo attraverso dieci storie brevi, non solo quali siano le origini storiche e leggendarie del dolce pasquale per eccellenza ma anche quale sia la genesi di queste tre specifiche ricette.
Caravan. C'era una volta l'Europa
  • Pagine:165
  • Formato:brossura
Una natura splendida, varia, sempre superba nei paesaggi, nei colori. Tuttavia mi hanno sorpresa e mi hanno fatto riflettere anche le grandi opere dell'uomo, le sue città, le gallerie, i ponti, le dighe, le sculture, i dipinti, le barche che ti fanno camminare nell'acqua, le auto che divorano in tempi brevi chilometri di strada, gli aerei che ti fanno volare nei cieli. L'uomo, questa stupenda formichina, in tutto lo splendore del creato, che riesce anche a lui a produrre opere di ineguagliabile bellezza e grandiosità, diventando il protagonista di questo immenso scenario.
La tentazione di essere esistito. Un diario filosofico in versi
Autore K
  • Pagine:250
  • Formato:brossura
Il libro. Testamento etico di un padre ai figli e indignata preghiera di vita rivolta da un ateo al Dio immanente di questo mondo. L'uomo, con tutto il suo triste patrimonio di umanità ambivalente. "La tentazione di essere esistito" è questo, altro ancora e tutto ciò che il lettore vi vorrà ritrovare. Perché il pensiero è libero e nulla lo può limitare, neanche l'unicità della mente.... che lo ha formato.
  • Pagine:72
  • Formato:brossura
Far scrivere un poemetto in rima baciata ad un bambino di 10 anni non è impresa facile, ma in una scuola "a rischio" come l'Istituto Comprensivo Baracca, la sfida si è fatta subito "omerica" ed inevitabilmente appassionante. Ed è la passione il filo conduttore della II edizione del progetto "Calliope e la cittadella della legalità". Innanzitutto, quella degli avvocati e volontari di protezione civile che relazionandosi ai bambini in modo creativo e stimolante hanno saputo trasmettere quell'amore per la legalità, per il rispetto delle regole, dei diritti e dei doveri che rendono l'uomo un buon cittadino. Ma anche la passione delle insegnanti che hanno guidato, sostenuto e motivato tutti i bambini nella composizione collettiva del poemetto ed incentivato la libera riflessione sui valori della solidarietà umana, della tutela delle differenze e del dispregio di ogni forma di violenza. Infine, la passione dei bambini nell'ascoltare e nel rielaborare poeticamente tutti gli stimoli educativi e cognitivi ricevuti. Odissea Napoletana è quindi il prodotto di un'alleanza inedita tra avvocati, insegnanti e poeti uniti dallo stesso intento sociale ed educativo.
  • Pagine:128
  • Formato:cartonato
Ninne nanne da tutto il mondo, da paesi in guerra anche tra loro. Canti che esprimono nonostante tutto l'universalità e la comunione dell'esperienza umana. Canti autentici che aiutano ad accettare una visione realistica e meno mitizzata della relazione madre-bambino: accettare che possano esserci delle paure, delle attese magiche, degli scoraggiamenti, talvolta perfino la rabbia accanto allo stupore per il miracolo della vita che nasce.
Ancora una volta... 1vol Fiabe da paesi vicini e lontani. Fiabe di ieri e fiabe di domani Con CD-Audio
Autore Anna M. Di Stefano, Anna M. Girosi, Anna Pareti
  • Pagine:95
  • Formato:brossura
Fiabe da paesi lontani, Fiabe di ieri e fiabe di domani. una raccolta di fiabe da tutto il mondo, ogni favola e sguita da una filastrocca o canzone inerente alla fiaba , accompagnata da una proposta operativa (laboratorio) da svillupare con il lettore, ed un fantastico cd audio
Ancora una volta... 2vol Fiabe da paesi vicini e lontani. Fiabe di ieri e fiabe di domani Con CD-Audio1
Autore Anna M. Di Stefano, Anna M. Girosi, Anna Pareti
  • Pagine:87
  • Formato:brossura
Il secondo volume della fortuna raccolta di Fiabe da paesi lontani, Fiabe di ieri e fiabe di domani. una raccolta di fiabe da tutto il mondo, ogni favola e sguita da una filastrocca o canzone inerente alla fiaba , accompagnata da una proposta operativa (laboratorio) da svillupare con il lettore, ed un fantastico cd audio
La sopravvivenza dei gruppi etnici arabo-islamici. Dalla caduta della dominazione musulmana in Sicilia fino all'epoca angioina
  • Pagine:104
  • Formato:brossura
Un testo snello ed accessibile a tutti per conoscere con dovizia di particolari quanto è accaduto agli Arabi che dominarono la Sicilia, nell'XI secolo con l'avvento dei Normanni
  • Pagine:
  • Formato:brossura
L'opera mette in primo piano le esigenze della scuola elementare del 1° ciclo, facilita l'apprendimento, la comprensione dei testi e la scrittura inglese. Un testo per partire nel modo giusto: completo e chiaro per semplificare l'apprendimento, arricchito da note d'uso e di cultura e disegni a colori per stimolare e soddisfare la curiosità dei nostri bambini.
Eneide traduzione e commento Dario Bonifacio
Autore Publio Virgilio Marone
  • Pagine: 380
  • Formato: cartonato
Una nuova traduzione per l'epopea di un popolo alla ricerca del proprio destino, i dubbi e i sentimenti di un eroe problematico, la migrazione e la guerra, l'amicizia e l'amore, il sogno del potere e l'utopia della pace universale, loriente e l'occidente che si fondono in un'unica civiltà; una narrazione avvolgente e suggestiva, versi immortali che hanno ispirato maestri universali, da Dante ad Eliot, e lsciato una traccia profonda nella letteratura di tutti i tempi.
  • Pagine: 320
  • Formato: cartonato
Il cadavere di uno studente ritrovato nel bagno del suo liceo, è solo l'inizio di una storia che nessuno avrebbe mai potuto ipotizzare.... l'assassino è più vicino di quanto si possa immaginare.
France Park. Le francais à petit pas
di M. Rosa Valente, Laura Palmieri
  • Pagine: 114
  • Formato: brossura
L'opera mette in primo piano le esigenze della scuola elementare del 1° ciclo, facilita l'apprendimento, la comprensione dei testi e la scrittura francese. Un testo per partire nel modo giusto: completo e chiaro per semplificare l'apprendimento, arricchito da note d'uso e di cultura e disegni a colori per stimolare e soddisfare la curiosità dei nostri bambini.
  • Pagine: 168
  • Formato: brossura
Vincenza Sgambati è una popolana bella e recalcitrante, modestamente istruita, ma politicamente attenta. è il settembre del '43, le notizie sull'imminente intervento degli anglo-americani alimentano le speranze della città. Nell'ambito di circostanze sociali dense di avvenimenti commoventi e spesso cruenti, in Vincenza si accende un sentimento sconosciuto: l'amore per uomo. Ma è la vergogna che ne prova a renderla dura, poichè costui è il tenente colonello Gabriele Fontanarosa, del distretto militare fascista di Antignano. Intanto si concretizzano i fermenti rivoluzionari, è il 28 settembre. Napoli si mobilità, uomini, donne , scugnizzi, si armano contro l'occupante nazista. La scena dello stadio Littorio gremita di gente decisa a sparare per la libertà è drammatica. Quando la piazza sarà ormai abbandonata del nemico, si sentirà il popolo esultare: "Napoli è libera!"
CHILLULA' SceMeggiata musicale in tre Atti per Vomeressa, coretti e orchestrina
  • Pagine: 130
  • Formato: brossura
..nonostante le nostalgie per una Napoli ormai tramontata, e il cruccio per ciò che è divenuta, il messaggio pare giungere con chiarezza: ogni difficoltà deve essere superata con un sorriso...
Bilancio con dati opportunamente scelti. Scritture di assestamento
di Mario Capano
  • Pagine: 55
  • Formato: brossura
I fruitori di questa opera sono essenzialmente coloro che vorranno abilitarsi alla libera professione di dottore commercialista, ragioniere commercialista, o per coloro che dovranno affrontare l'esame di stato per il diploma di ragioniere; anche altri interessati alla disciplina potranno ritenere utile approfondimento alla tematica di bilancio compilando "ex novo" con pochi dati per poi svilupparli gradualmente con relativo commento.
line
paypal 1
paypal 2
Apeiron edizioni di Raffaello S.r.l. Copyright©, Viale Michelangelo 80, 80129 Napoli  P.IVA 07484120634
Torna ai contenuti